Marinella, LO e meeting ASI Campania

Salve ragazze, io amo lo scrap. Lo amo perché mi fa stare bene, perché amo la carta e il suo profumo, perché adoro pasticciare con timbri e colori, ma soprattutto perché mi ha permesso di incontrare persone stupende come Marinella.

IMG-20190428-WA0042

Un giorno (fine 2013) parlando con una scrapper concittadina mi fa “Conosci Marinella Monte??” “La seguo nel DT di Scrappando” “Ma lo sai che è di Matera” “No… veramente???”  E fu così che immediatamente la contattai tramite FB e la invitai poco dopo a tenere un corso nel mio bowindow (aprile 2014) e da allora non si è liberata più di me. E’ lei la mia Teacher, con la T maiuscola. E’ l’unica che riesce a farmi fare un LO e lei lo sa.  E’ lei che mi ha portato in ASI.

Ma bando alle sviolinate, domenica 28 aprile ho partecipato al meeting ASI che si è tenuto a Pompei, dove Marinella ha condiviso con noi la realizzazione di un LO stupendo. Un LO che ha avuto il riconoscimento anche dalla casa creativa (PinkfreshStudio) delle carte utilizzate per il progetto, e questo conferma quanto detto tempo fa da Patty di Scrappando su di lei “Marinella Monte. Nessuno più di lei riesce a bilanciare colori e spazi in maniera così perfetta in soli 12×12 inches. Inimitabile…”

E lei, solo lei, poteva riuscire ad inspirarmi ben due LO con lo stesso progetto. Eccoli.

Alcuni dettagli

Naturalmente i miei sono meno delicati, come me, ma contentissima e eternamente grata a lei. E non potevo non inchinarmi davanti alla regina dei LO.

Con affetto smisurato, e tanta stima.

XOXO

GeGe’

P.S. ringrazio anche l’ASI Campania che ci ha ospitato, e ha sopportato la nostra #scemitudine

Scaltra, sfuggente e nottambula: ecco la volpe rossa!

Come mai la volpe come logo? Non perchè io sia scaltra (anzi sono una bambasciona), né sfuggente (sono un animale sociale al 1000×1000), nottambula si, ma tutte le scrappers lo sono.

La volpe è stata una scelta casuale… tutta colpa del T9. Nel gruppo WA delle Scrappers Made in Sud (SMS … :-P) vale il detto “tutta colpa di GeGè” … il T9 ci ha messo del suo ed è diventato “tutta volpa di GeGè” … da qui al #sinavolpa il passo è stato sequenziale … ed ecco scelto il povero animale che circola davanti casa mia indisturbato come logo di questa nuova avventura.

XOXO

A presto

GeGe’

Perchè “Gli armadi di GeGe’…”

Tutta colpa di Alessandra, Tata per gli amici… Qualche giorno fa mi dice: “Perchè non apri un blog e lo chiami “Gli armadi di Gegè…”??!? I tuoi armadi sono pieni di materiale scrap, e non solo, e se volessi fare un post per ogni attrezzo acquistato e/o utilizzato (alcuni ancora nelle solide e intonse confezioni) uno al giorno ne dovresti fare…”

Ci rimugino un po’ su… ho già avuto altri due blog ma non sono stata costante nel seguirli… ci riuscirò con questo??? Boh … non lo so! A voi l’ardua sentenza!

 

XOXO  GeGe’